Viaggio Mistico in Sud Africa da 10 al 23 gennaio 2019

schermata-2016-09-14-alle-11-30-36

CHAKRUNA Partner di Another Planet, vi invitano Dal 10 al 23 gennaio 2019 nell’esclusivo viaggio mistico in Sud Africa con Lesley Myburgh.

Visita il meglio del Sud Africa! Questo non è solo un viaggio di esplorazione della fauna selvatica, ma è anche per chi è interessato al suo patrimonio culturale e  spirituale. Questo viaggio vi porterà dalle strade cosmopolite di Città del Capo ai i magnifici paesaggi di spiagge stupende, montagne maestose, ai Safari e alla natura lussureggiante. Un’incredibile avventura che cambia la vita, condotto da un ex patriota sudafricano, dalla maestra spirituale Lesley Myburgh e dai suoi figli !

PERCORSO: Città del Capo – Oudtshoorn – Knysna – Plettenberg Bay – Safari Riserva – Port Elizabeth.

schermata-2016-09-14-alle-11-36-43

ANTICHI GUARITORI DEL SOUTH AFRICA  

Ci sono due tipi principali di guaritori tradizionali all’interno delle società del Sud Africa: l’indovino ( sangoma ) , e l’erborista ( inyanga ) . Anche se sangoma è un termine Zulu che viene colloquialmente usato per descrivere comunemente tutti i tipi di Southern guaritori tradizionali africani, ci sono differenze tra le pratiche: Un inyanga lavora principalmente con farmaci a base di piante e animali, mentre un Sangoma si basa principalmente sulla divinazione per scopi di guarigione e potrebbe anche essere considerato un tipo di chiromante . I Sangomas credono di essere in grado di entrare in contatto con i propri antenati, in modo che arrivino indicazioni da loro per aiutare i loro pazienti, attraverso la canalizzazione, il lancio delle ossa e interpretando i sogni.

schermata-2016-09-14-alle-11-38-28

ESPLORATORI IN VIAGGIO  

La mia avventura SudAfricana: Non ho mai affrontato un viaggio tale con persone più professionali Simon e Mark Myburgh la loro attenzione al dettaglio è stata insuperabile, da alloggi in più notti fino ai voli interni organizzati senza drammi o fastidi eravamo costantemente nel nostro benessere e comfort. Il nostro itinerario è stato organizzato in maniera ottima e pieno di attività da una passeggiata lungo le spiagge di sabbia bianca infinite, a splendidi tramonti da scogliere sopra, belle piccoli ristoranti sulla tratta con la fermata dispari nelle cantine per dissetarci, il nostro safari mozzafiato. Il mio posto preferito che rimarrà sempre nel mio cuore era un orfanotrofio chiamato MASIZAME dove incontriamo questi bellissimi bambini, il più forte dei personaggi non poteva trattenere le lacrime, tutto grazie ad una donna straordinaria che ha iniziato questo alcuni 25 anni fa. La sua visione e la determinazione per aiutare questi bambini senza casa, rischiando la sua vita in quegli anni dell’apartheid. Lesley Myburgh è una fonte di ispirazione per tutti noi, ci ha insegnato ad amare con il cuore. Le persone straordinarie che ho incontrato in questa avventura, ha reso ancora più memorabile il viaggio, guardando la vita di certi amici trasformarsi proprio davanti ai miei occhi e la condivisione di esperienze con persone provenienti da tutte le parti del mondo. Nonostante le diverse culture, diverse credenze, nel giro di pochi giorni siamo diventati inseparabili, una grande famiglia felice, 3 parole per esprimere questa avventura sono necessarie. Life Changing Experience Dont Dream it, Do it ! Joe Marino (ala Man)

schermata-2016-09-14-alle-11-42-24

PROGETTO PER I BAMBINI DELL’ORFANOTROFIO DI MASIZAME 

Masizame è un orfanotrofio per bambini a Plettenberg Bay, Eastern Cape, Sud Africa,
fondato nel 1992 da Lesley Myburgh. Il nome, Masizame, è stato scelto dai bambini
stessi. Masizame è una parola Xhosa, che significa “proviamo”.
Gli inizi di questo progetto è stato grazie al Child Welfare, Lesley
ha scritto anche al Presidente Nelson Mandela. Madiba ha inviato una squadra
da Cape Town a scoprire l’orfanotrofio Masizame.
Dopo la loro visita, Mandela ha acquistato la prima casa per i nostri figli,
e finanziato il progetto ogni mese, di tasca propria, pagando per il cibo,
abbigliamento, energia elettrica e acqua.
Il progetto è stato ampliato anche dopo che Lesley ha deciso di trasferirsi in Perù,
ed è ancora in vita con grande felicità e successo.
Dalla morte del signor Mandela, questo orfanotrofio continua a vivere grazie alle
donazioni libere. Lesley Myburgh ha ricevuto un premio da Nelson Mandela
per questo progetto. Shelter Masizame bambini è una casa per più di 25 i bambini
che, per vari motivi, non hanno casa propria, o i genitori non possono permettersi
di prendersi cura di loro, a causa di abusi di cui sono stati vittime.

schermata-2016-09-14-alle-11-41-39

INSERISCI I TUOI DATI QUI SOTTO PER CANDIDARTI AL VIAGGIO:

(ci sentiremo al telefono per tutte le tue domande e approfondimenti)