L’Antica Gemma dimenticata d’Europa. Intervista alla Guida Mistica della Bosnia Visionaria

Categorie: Bosnia Visionaria | Autore: Jacopo

Cari amici, oggi abbiamo intervistato per voi Serena Cappellini (foto sotto), ideatrice e guida del Viaggio Mistico nella Bosnia Visionaria. Un Seminario Itinerante che ha “rapito” i nostri cuori e per questo motivo lo  riproponiamo ogni anno.

Serena durante la presentazione di Bosnia Visionaria al Biosalus Festival di Urbino 2018

Uno dei Viaggi CHAKRUNA è nella Bosnia Visionaria.. Serena cosa ti ha affascinato di questo paese ancora così poco conosciuto?

La prima volta che sono arrivata in Bosnia nel 2012, sono rimasta subito stupita trovando subito una terra di rare bellezze paesaggistiche, città cosmopolite, misteri naturali, così diversa dalle altre regioni europee e quindi con tantissimo da mostrare, insegnare e tramandare; e lo stupore è cresciuto perché ci si chiede come mai sia ad oggi una meta così sconosciuta. C’è chi la definisce romanticamente l’antica gemma dimenticata dell’Europa.

Le teorie sono tante e la ricerca continua. Sarà infatti spesso argomento di condivisione con i partecipanti al viaggio, e andremo insieme ad aggiungere preziose intuizioni per risponderci a questa domanda.

Quali sono le esperienze mistiche più profonde che si vivono nella Bosnia Visionaria?

Una delle principali esperienze che si vivono da subito in Bosnia è certamente l’estasi procurata dalla bellezza e dalla potenza sprigionata dai luoghi naturali, incontaminati e selvaggi. La visione di acque cristalline ed azzurre di fiumi, di magiche cascate, verdi foreste, montagne di pietra bianche, faciliterà da subito la nostra capacità di contemplare lo spirito del creato.

Vivremo esperienze come la salita al Monte delle apparizioni di Medugorje, le contemplazioni e meditazioni nei millenari siti Illiri, veri e propri portali energetici. Poi ci sarà l’incontro mistico con “Popolo di pietra”, i Bogomili, una comunità di gnostici cristiani che visse in Bosnia, in armonia, durante il medioevo e dei quali si sono perse le memorie… Proseguiremo le esperienze inoltrandoci nei tunnel e nelle stanze di guarigione che si trovano all’interno del complesso piramidale di Visoko, e mediteremo nel bosco delle enigmatiche sfere di pietra.

Questi luoghi sono davvero incredibili. Puoi svelarci qualche mistero del quale sei venuta a conoscenza ?

Ci sono tantissime informazioni sulle piramidi Bosniache in internet, pochissimo sappiamo invece sulle Sfere di pietra di Zavidovici (qui in foto)…nella foresta vicino al paesino sono emerse dalla terra numerose sfere di pietra sepolte da milioni di anni. I geologi stimano un’età di 60.000.000 anni e ad oggi nessun’altra spiegazione scientifica aggiuntiva. Le supposizioni dei ricercatori indipendenti invece sono tante.

Alcuni paventano che poco distante dalla sfera sia sepolta un’astronave; altri sostengono siano state modellate 15.000 anni fa dall’uomo grazie a conoscenze provenute dai popoli delle stelle…altri parlano di proiettili della battaglia tra gli Dei. Sono considerate dagli abitanti del luogo e dai visitatori dei magici amuleti portafortuna.

Perchè senti che queste sono esperienze che non possono mancare ad un esploratore che vuole vivere un viaggio sia esteriore che di trasformazione interiore?

Un esempio che mi piace fare per rispondere a questa domanda riguarda Sarajevo, che anche se sconosciuta e dimenticata, non a caso viene definita la Gerusalemme dell’Europa.

La Bosnia Erzegovina è un paese mistico costellato di luoghi spirituali immersi in paradisi naturali selvaggi ed incontaminati che fanno da veicolo per la connessione con il divino, le religioni e le diverse comunità spirituali che convivono nei secoli. Per questi e tanti altri motivi, penso che la Bosnia sia una tappa imperdibile per chi ė alla ricerca di se stesso e della propria spiritualità.

Come funziona il viaggio? Quanto dura? Quali sono le tappe principali? Facci sognareeeee 🙂

Ci incontreremo ad Ancona il 3 settembre e prenderemo la nave per Spalato. Prime due tappe, le cascate di Kravice e Medugorje. Alloggeremo i primi 2 giorni a Stolac in Herzegovina, un’antico paesino di mulini orti e cascatelle, nell’area di Stolac incontreremo i resti delle tante civiltà che abitarono la Bosnia, dal paleolitico fino al futuro… dalle grotte rupestri, ai villaggi sacri Bogomili, e contempleremo i meravigliosi siti delle città Illire.

Proseguiremo i 2 giorni seguenti esplorando uno dei misteri e delle scoperte più eclatanti della Bosnia, l’antichissimo complesso piramidale di Visoko. Un caffè turco in “Bascarsjia”, la old town di Sarajevo “la cosmopolita”. Proseguiremo verso la foresta di Zavidovici per ammirare e lasciarci stupire dalle magiche sfere di pietra.

Il viaggio di ritorno sarà un viaggio nel viaggio: attraverseremo un parco naturale dai paesaggi vari e tutti mozzafiato dove saluteremo la Bosnia e tutta la sua bellezza. 

Che dire dopo questi meravigliosi racconti? 

Cara Serena, il passo successivo è candidarci per parlare con te direttamente e partecipare alla selezione del nuovo gruppo di esploratori dal 3 al 9 settembre 👇👇👇

CLICCA QUI per Candidarti Ora alla Bosnia Visionaria di settembre e Conoscere la Guida Serena

Linkedin

Instagram

Iscriviti alla Newsletter

Jacopo Tabanelli

Esploratore, formatore, docente di Cinema e regista, appassionato di archeologia, ricercatore di metodi per migliorare le performance e superare i blocchi, insegna tecniche energetiche e regressive in giro per l'Italia. Diffonde le tecniche quantistiche e ipnotiche per la memoria, l'apprendimento e il miglioramento della qualità di vita. E' l'ideatore e coordinatore del Progetto Scuola 3.0 che contribuisce all'innovazione del mondo dell'educazione.
E' il fondatore insieme a Lorenzo Olivieri della Compagnia di Viaggi Mistici Chakruna
 

Seguimi anche dai social network!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

EnglishItalianPortugueseSpanish

Candidati ora per Vivere il Prossimo Viaggio Mistico nel Peru Visionario, con la Prima Compagnia di Viaggi Mistici, dal 22 Luglio al 5 Agosto 2019

Rispetto la tua privacy. Potrai rimuoverti con un solo click