Viaggi Mistici, Musica ed Ecologia: SOS AMAZôNIA

Categorie: SOS AMAZôNIA Benefit Festival | Autore: Lorenzo

Per l’inizio del SOS AMAZÓNIA BENEFIT FESTIVAL, il CHAKRUNA TEMPORARY LODGE presenta una notta di DANZE NATIVE dedicata ai Ritmi del Sud America.

Inizieremo alle ore 8pm del 9 marzo a Pisac Perù, con una cerimonia di Cacao e continueremo la notte ballando un ritmo selvaggio del sud, tra musica nativa ed elettronica. Questa notte di DANZA NATIVA è ad ingresso gratuito ed è la prima iniziativa del SOS AMAZôNIA BENEFIT FESTIVAL.

Cos’è SOS AMAZÓNIA BENEFIT FESTIVAL?

Il principale leader indigeno del Brasile ha chiesto all’UE di imporre sanzioni commerciali per prevenire un disastro ecologico e uno “sterminio sociale” da parte del presidente eletto del suo paese.

Jair Bolsonaro ha terrorizzato le comunità indigene promettendo di prendere ogni centimetro della sua terra, di designare attivisti per i diritti come “terroristi” e di aprire un’autostrada attraverso l’Amazzonia, che potrebbe disboscare un’area più grande della Germania.
La compagnia di viaggi mistici italiana CHAKRUNA The Orgasmic Way of Living e UKUKS Cultural Club di Cusco Perù, avviano un’iniziativa di sensibilizzazione umanitaria che mira a sensibilizzare i giovani europei e il Sud e il Nord America in questo importante problema per il nostro futuro.
Grazie ad un passaparola che attraversa il Brasile, le Ande, l’Amazzonia peruviana, Buenos Aires e l’Italia, è stato creato un progetto sociale con la missione di sensibilizzare i giovani concretamente, con la musica e con l’azione sociale della piantagione di alberi, dall’Amazzonia peruviana. Questo progetto, chiamato SOS AMAZôNIA BENEFIT FESTIVAL, è un’azione concreta che viene direttamente dalle coscienze giovanili di tutto il mondo.

Come funziona?

Un primo gruppo di volontari pianterà i primi alberi nell’Amazzonia peruviana dal 15 al 20 luglio 2019. (se vuoi farne parte scrivici in privato)
Ognuno può piantare il proprio albero inviando una donazione direttamente durante la notte di ballo nativa, o con lo speciale crowdfunding che nascerà a marzo o partecipando direttamente alla SOS AMAZÓNIA BENEFIT FESTIVAL il 13 aprile a Pisac e il 14 aprile a Cusco, direttamente a UKUS CULTURAL CLUB a Cusco, l’ombelico del mondo per il 14 aprile 2019, con numerosi gruppi nativi peruviani e internazionali, che fa parte di una straordinaria generazione di produttori moderni e cantanti di diversi paesi che recuperano la musica ancestrale dall’Amazzonia, Andina e afro-caraibico

Iniziamo insieme SOS AMAZÓNIA BENEFIT FESTIVAL, qui trovi le prime info per scoprire come piantare il tuo albero >>> https://www.gofundme.com/sos-amazonia

>>> SOS AMAZÓNIA sostiene il progetto del concerto benefico Rising Appalachia a Cusco il 15 marzo <<< https://https://m.bpt.me/event/4052010 m.bpt.me/event/4052010

Linkedin

Instagram

Iscriviti alla Newsletter

Lorenzo Olivieri

Esploratore di culti ancestrali e tradizioni mistiche di antichi popoli, sperimenta su se stesso le conoscenze che scopre e diffonde, in unione tra corpo, mente e spirito. Organizza viaggi mistici insieme al suo amico e collega Jacopo Tabanelli, con cui ha scoperto il Mito dell’Orgasmic Way of Living fondando la compagnia di esplorazioni mistiche CHAKRUNA. Dal 2015 insieme a Jacopo ha accompagnato più di 60 esploratori in viaggio mistico in quello che loro chiamano Peru Visionario. Partirà dal 12 luglio al 22 agosto 2019 per curare la comunicazione e l’impresa del primo CHAKRUNA TEMPORARY LODGE in Peru nella Valle Sacra e l’avvio del SOS AMAZôNIA Benefit Festival. E’ insegnante dello Yoga dei 7 Riti Tibetani, e condivide questa disciplina in tutto il mondo. Inoltre dal 2016 è Insegnante certificato del contatto con i maestri invisibili (spiriti guida) dalla metodologia di Igor Sibaldi.  

Seguimi anche dai social network!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

EnglishItalianPortugueseSpanish

Candidati ora per Vivere il Viaggio Mistico a ZION (USA) con la Compagnia di Viaggi Mistici, dal 9 al 16 novembre

Rispetto la tua privacy. Potrai rimuoverti con un solo click